OCSE | Innovazione sociale e digital welfare per sostenere lo sviluppo

Pubblicato dall’OCSE (l’organismo mondiale per lo sviluppo economico) un interessantissimo rapporto sulla crescita (1) inclusiva e il ruolo del soggetto pubblico (The governance of inclusive growth), ossia la proposizione di una specifica strategia di evoluzione sociale in cui un settore pubblico più inclusivo risponde meglio ai bisogni della cittadinanza, offre più opportunità a tutti e può trarre vantaggio dalla partecipazione dei molteplici e differenziati segmenti della società per creare innovazione.

Continua a leggere “OCSE | Innovazione sociale e digital welfare per sostenere lo sviluppo”

SMART WELFARE | Una nuova frontiera per gli Artigiani del Digitale

La percezione comune è quella per cui gli Artigiani del Digitale siano, sostanzialmente, degli smanettoni perennemente chiusi nel loro garage intenti a produrre nuove App e/o tecnologie futuribili di pratico accesso. Seppur paradossale è una percezione antiquata. Essere Artigiani del Digitale vuol dire anche contaminare le tecnologie (hardware o software che siano) con gli aspetti sociali e culturali di una società attuale oppressa dalla crisi economica e da un lavoro sempre più precario con annessa pensione inesistente, soprattutto per le giovani generazioni. La Sharing Economy ne è un esempio concreto; la sua declinazione sul fronte del Welfare Aziendale e dello Smart Working è, indubbiamente, una frontiera/sfida di non poco conto per gli Artigiani del Digitale.

Continua a leggere “SMART WELFARE | Una nuova frontiera per gli Artigiani del Digitale”