Nuova funzione in iAUDITOR per dare certezza con foto della effettiva soluzione del problema

Molto spesso, durante lo svolgimento delle funzioni operative per la Direzione Lavori o la Sicurezza Cantieri, come anche per la Sicurezza sul Lavoro, vengono impartiti degli ORDINI DI SERVIZIO o delle PRESCRIZIONI OPERATIVE per risolvere potenziali situazioni di non conformità esecutiva e/o di potenziale rischio.

Il nodo tecnico (e anche giuridico per eventuali futuri contenziosi) non è tanto ricevere una comunicazione testuale mirata a informare in merito alla “soluzione del problema” ma di poter avere la c.d. “prova provata” che l’intervento di rimozione del potenziale rischio o della non conformità sia effettivamente avvenuto.

iAuditor ha da poco rilasciato una nuova funzione in cui, tramite FOTO DA INSERIRE IN PRESA DIRETTA DAL TELEFONINO, all’interno del nuovo format delle “Azioni di correzione“, sia possibile dare concreta prova che il problema sia stato realmente rimosso.

All’interno della funzione di Controllo del cantiere (o dell’Azienda) tramite le Check List predisposte autonomamente, iAuditor ha un servizio collaterale di grande importanza che è quello denominato AZIONI CORRETTIVE.

Grazie a questa funzione, a fronte di una non conformità o un rischio potenziale, è possibile:

  1. Assegnare a uno specifico soggetto (impresa, Aspp, ispettore, ecc.) la funzione di correzione del problema;
  2. Dare un tempo entro cui effettuare la correzione;
  3. Indicare le specifiche tecniche per ritenere la correzione valida.

Il problema operativo si esplicitava quando, una volta effettuata l’azione di correzione (del rischio o della non conformità), il tutto rimaneva a solo livello di TESTO, senza avere nessuna reale prova che la correzione fosse stata effettivamente realizzata.

Con la nuova funzione AGGIUNGI FOTO all’interno dell’Azione correttiva, è oggi possibile richiedere la c.d. “prova provata” della rimozione del problema.

blog-article-actions-image

Ciò fa si che, se il rischio potenziale risiedeva in una recizione di cantiere che nel tempo si fosse deteriorata, quindi rendendo possibile una caduta nello scavo di fondazione, la foto del ripristino attivo della recenzione (alla data del … all’ora di …) permette al Coordinatore per la sicurezza o al Direttore dei Lavori di avere riscontro della risoluzione del problema.

Analoga considerazione si può fare per l’RSPP a fronte di un carter non conforme su di una macchina o di un sistema antincendio senza gli estintori nei corretti posizionamenti.

actions-add-photos-web

La foto, infine, assieme alla scheda tecnica del completamento dell’azione correttiva, è ora parte integrante dei report finali che andranno consegnati (o condivisi) al CSE (o al Direttore dei lavori o all’RSPP aziendale).

actions_dashboard

Autore: danieleverdescablog

architect of information & ethical designer

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...